Eleonora Amira/Meditazione /Meditazione e danza: iniziamo da qui?
meditazione e danza

Meditazione e danza: iniziamo da qui?

Siete in un periodo particolare in cui non riuscite a sbloccarvi e danzare? Troppi pensieri e preoccupazioni per la testa vi bloccano? Quando mi succede, spesso risolvo con la meditazione, anche perché ritengo che meditazione e danza abbiano più aspetti in comune di quanto si è soliti pensare. 

Non a caso propongo spesso nelle mie lezioni momenti dedicati alla meditazione e percorsi di danza meditativa (come le lezioni di Danzando con i Chakra, di cui vi parlavo qualche tempo fa).

Meditazione e Danza

danza e meditazione

In questo momento particolare penso che unire meditazione e danza possa aiutare tutte noi a staccarci per un attimo dai problemi e dalle negatività e possa permettere di centrarci. Ritrovarci. Ascoltarci.
Per questo inauguro oggi la prima puntata di “Medidanzando“, una serie di contenuti audio dedicati a voi per offrirvi spunti di riflessione e facilitarvi nella connessione con voi stesse, per aiutarvi a trovare un po’ di pace in un periodo in cui tutte ne abbiamo bisogno.

Quando parliamo di meditazione, non parliamo di una pratica unica ed uguale per tutte.
Non parleremo oggi di tutti i tipi di meditazione esistenti, perché voglio parlarvene volta per volta. Oggi inizierò però da uno dei miei metodi preferiti: le visualizzazioni guidate.

Trovate la vostra chiave

Vi anticipo però, che ognuna di noi è diversa e pertanto non per tutte funzionerà lo stesso metodo di meditazione.

meditazione e danza

Provate, sperimentate, se non vi sentite concentrate o se sentite che quel metodo non fa per voi, passate oltre. Magari un domani funzionerà anche quello, ma non forzatevi a seguire pratiche che non favoriscono il vostro benessere.
Siate selettive e siatelo per voi stesse. Trovate la chiave giusta per comunicare con il vostro io interiore e datevi tempo.

Io cercherò, per quanto possibile, di fornirvi più strumenti e metodi possibili, vi segnalerò i professionisti da seguire, le pratiche più adatte a singole circostanze e cercherò di starvi accanto in questo percorso, partendo proprio da qui. 
Per questo primo momento di meditazione ho voluto scegliere qualcosa che potesse essere universalmente utile.

Siamo tutte in una situazione difficile e quasi nessuna ne capisce il motivo e tantomeno si sente in grado di superarla.

Ho allora preso in riferimento questa affermazione di Yogananda che trovo perfetta per questa fase storica che stiamo vivendo: 

Accoglierò ogni prova, perché so che in me c’è l’intelligenza per comprendere e il potere per vincere“.

Ripetetela, scrivetela, disegnatela, cantatela e sopratutto provate a “viverla” come una sensazione.

Una visualizzazione guidata

Io, per farvi vivere al meglio questa affermazione, ho creato per voi una visualizzazione guidata.
Vorrei prendervi per mano e portarvi in un posto.
Siete pronte a seguirmi? E allora, non vi resta che ascoltare CLICCANDO QUI!

A presto!

Ti è piaciuto l'articolo? Il tuo voto contribuirà a creare contenuti migliori.
  • SI 
  • NO 

No Comments

Post a Comment

73 − 70 =